ILARIA CONSALVO

PROFILO PROFESSIONALE

Inizia a studiare danza classica all’età di 4 anni. Dal 2000 studia presso il “Centro di Danza Mimma Testa” dove riceve due borse di studio. Nel 2009, tramite audizione, ottiene una borsa di studio per
l’a.a. 2009/2010 presso l’Associazione Italiana Danzatori dove si
perfeziona come ballerina. Nel corso degli anni, per il classico si
confronta con balletti tratti dal repertorio come La Boutique
Fantastique, Études, Schiaccianoci (Clara), Fille Mal Gardée,
Coppelia, La Strada, Giselle, Sogno di una Notte di Mezz’Estate
(Puck), senza trascurare lo studio della tecnica contemporanea e
modern.
Nel Luglio 2016 Diploma di I livello in danza classica ad indirizzo
tecnico analitico, votazione di 110 e lode/110 – Accademia Nazionale
di Danza di Roma. Tesi di laurea “Antony Tudor, il coreografo del
sentimento” relatore: Francesca Falcone.
Laureanda Biennio Specialistico di II livello per la formazione dei
Docenti in Discipline Coreutiche: Danza Classica – Accademia Nazionale Di Danza

ESPERIENZE LAVORATIVE PROFESSIONALI

– Febbraio 2018: coreografia Blue Quartet per allieve IV corso
dell’Accademia Nazionale di Danza, evento “EducardanzAND”

– Da settembre 2017 insegnante per la scuola Ademy Dance Academy

– Dal 2014 ad oggi insegnante e assistente per la scuola di danza
Petite Étoile di Chiara Pedone

– Novembre 2017 evento Nessun Parli presso MIUR

– Film Start Up regia di Alessandro D’Alatri, nelle sale
cinematografiche aprile 2017, coreografie Sara Greco

– Giugno 2016: Teatro Comunale di Città della Pieve La Strada,
coreografie Mario Pistoni.
Montemerano, “Il Teatro della Memoria” danze dell’800,
coreografie Claudia Celi.
Ruolo di Puck in Sogno di una Notte di Mezz’Estate,
coreografie Alessandra Delle Monache

PROFILO PROFESSIONALE

Inizia a studiare danza classica all’età di 4 anni. Dal 2000 studia presso il “Centro di Danza Mimma Testa” dove riceve due borse di studio. Nel 2009, tramite audizione, ottiene una borsa di studio per
l’a.a. 2009/2010 presso l’Associazione Italiana Danzatori dove si
perfeziona come ballerina. Nel corso degli anni, per il classico si
confronta con balletti tratti dal repertorio come La Boutique
Fantastique, Études, Schiaccianoci (Clara), Fille Mal Gardée,
Coppelia, La Strada, Giselle, Sogno di una Notte di Mezz’Estate
(Puck), senza trascurare lo studio della tecnica contemporanea e
modern.
Nel Luglio 2016 Diploma di I livello in danza classica ad indirizzo
tecnico analitico, votazione di 110 e lode/110 – Accademia Nazionale
di Danza di Roma. Tesi di laurea “Antony Tudor, il coreografo del
sentimento” relatore: Francesca Falcone.
Laureanda Biennio Specialistico di II livello per la formazione dei
Docenti in Discipline Coreutiche: Danza Classica – Accademia Nazionale Di Danza

ESPERIENZE LAVORATIVE PROFESSIONALI

– Febbraio 2018: coreografia Blue Quartet per allieve IV corso
dell’Accademia Nazionale di Danza, evento “EducardanzAND”

– Da settembre 2017 insegnante per la scuola Ademy Dance Academy

– Dal 2014 ad oggi insegnante e assistente per la scuola di danza
Petite Étoile di Chiara Pedone

– Novembre 2017 evento Nessun Parli presso MIUR

– Film Start Up regia di Alessandro D’Alatri, nelle sale
cinematografiche aprile 2017, coreografie Sara Greco

– Giugno 2016: Teatro Comunale di Città della Pieve La Strada,
coreografie Mario Pistoni.
Montemerano, “Il Teatro della Memoria” danze dell’800,
coreografie Claudia Celi.
Ruolo di Puck in Sogno di una Notte di Mezz’Estate,
coreografie Alessandra Delle Monache